Il Bar

Leggi tutti i nostri articoli inerenti al retro gaming, agli indie game e tanto altro ancora. Se ti va spediscici i tuoi, li pubblicheremo, perché le chiacchere da bar sono più divertenti in compagnia!

Espresso News

Tutte le news che gli altri siti non ti dicono. Vuoi scoprire se escono ancora giochi per il tuo Mega Drive? Oppure vuoi conoscere qualche remake passato in sordina? Sei nel posto giusto!

La via speciale

Una raccolta con tutti i nostri speciali per riscopire grandi titoli del passato e ritrovare titoli di nicchia. indie e da quello commerciale.

Lo scrigno

La nostra sezione download con tantissimi link per scaricare giochi, programmi e materiale di vario genere in licenza Freeware o Opensource, legalmente rilasciati dai loro autori.

La fabbrica

Segui, supporta e interagisci con i nostri progetti in cantiere o del passato, entra nel vivo dei giochi indie della SEEP!

31 ago 2015

Spoiler Alert - Non solo i gamberi vanno all’indietro, anche i peperoncini!

image
Spoiler Alert è un simpatico titolo indie disponibile per Android e PC (tramite Steam) in cui rivivremo alla rovescia l’avventura di un bizzarro peperoncino equipaggiato semplicemente di un casco di latta. Proprio in questa particolarità di vivere un platform riavvolgendo la pellicola si trova il punto forte di questa piccola produzione di tinyBuild, riuscendosi anche a distaccarsi dal filone dei run game che tanto spopolano nel panorama mobile.
Lo scopo di Spoiler Alert è quello di non creare paradossi temporali, riuscendo a mimare al 100% la passata avventura. Un esempio? Dovrete raccogliere le monete trasparenti, evitando accuratamente di toccare quelle mai raccolte nel passato. Oppure schiacciare o non schiacciare determinati nemici. Insomma, rivivere all’indietro e in modo fedele l’ipotetica avventura di questo bizzarro peperoncino vi porterà ad assistere ad interessanti soluzioni di level design.
image
E’ comunque onesto dire che Spoiler Alert non è un titolo profondo, ben si adatta per i casual gamer, ma appare fin troppo semplice per i giocatori più esperti. Tuttavia, nonostante la sua semplicità e la sua scarsa longevità (solo 3 mappe da completare, più una manciata di bonus da scoprire), può davvero regalare un’oretta di sano divertimento e soprattutto mostrare qualcosa di nuovo… che di questi tempi non è poco.
Il gioco è disponibile sul Google Store per 0,87 centesimi e su Steam per 2,99 euro. Molto probabilmente la versione dove meglio si adatta questa tipologia di gioco rimane il mobile, ma il porting su Steam offre carte collezionabili e achievement. A voi la scelta!
Video gameplay di Spoiler Alert.
Pubblicità:

25 ago 2015

Espresso News - Disponibile Mega Man Legacy Collection per PS4, Xbox One e PC!

image
E’ finalmente disponibile per Play Station 4, Xbox One e PC la Mega Man Legacy Collection.
Questa collezione contiene i primi sei capitoli usciti su NES a fine anni 80 e inizio anni 90, insomma, un vero e proprio tutto nell’era 8 bit con il personaggio ideato da Keiji Inafune e diventato un’icona intramontabile nel panorama videoludico.
Oltre ai sei giochi originali Mega Man Legacy Collection introduce due nuove modalità esclusive: Museo e Sfida. La prima offre una collezione di bozzetti, artwork e curiosità da scoprire riguardo a tutti i personaggi dell’universo Mega Man. Mentre la Modalità Sfida propone stage inediti in grado di mixare tutti gli elementi dei sei capitoli per un livello di sfida davvero notevole.
Il gioco per PC è disponibile su Steam e per le versioni console (e Nintendo 3DS) è anche prevista una versione fisica per i primi mesi del 2016, al prezzo di 29,99 anziché i 14,99 della versione digitale.
Trailer di Mega Man Legacy Collection.

Pubblicità:

24 ago 2015

Espresso News - Disponibile Grandia 2 Anniversary Edition su Steam!

image
Molto probabilmente Grandia 2 insieme al suo predecessore rappresentano ancora oggi il meglio dei giochi di ruolo alla giapponese, merito di personaggi carismatici, un battle system articolato, tanta esplorazione e un background all’altezza dei migliori romanzi d’avventura. Uscito nel 1996 per le console a 128 bit, Dreamcast e Play Station 2, Grandia 2 è oggi finalmente disponibile anche su Steam con le seguenti feature:
 
  • Nuovi effetti visili
  • Doppiaggio giapponese
  • Possibilità di scegliere il livello di difficoltà
  • Supporto del gamepad
  • Carte Steam
  • Steam Achievements
  • Salvataggio in cloud
  • Nuove risoluzioni video
  • Emulazione Dreamcast VMS  
  • Prezzo 19,99 euro ma scontato al 14,99 euro per questa settimana
Inutile dire che è un acquisto consigliato a tutti gli amanti di JRPG che per un motivo o per l’altro non sono ancora riusciti a provarlo (sotto trovate il link diretto). Un ulteriore pezzo di storia va ad allargare e arricchire lo store di Valve. Assolutamente imperdibile!
Trailer di Grandia 2 Anniversary Edition.
Steam Link: Grandia II
Pubblicità:

23 ago 2015

River City Ransom: Underground sbarca su Greenlight con un video e nuove immagini!

Finalmente torna a farsi sentire River City Ransom: Underground, ambizioso progetto che ha l'intento di portare in vita uno dei giochi simboli dell'era 8 bit e dell'intero panorama dei beat em up.
Il nuovo video oltre a mostrare molti frammenti di gameplay, mette in risalto anche le caratteristiche mantenute dallo storico episodio approdato su NES nel 1989.
River City Ransom: Underground promette di mantenere tutto lo spirito e il look vecchia scuola, con l'aggiunta di nuove features, qui esposte:
 
  • Fino a 100 stage di gioco!
  • Più di 8 personaggi selezionabili, ognuno con il suo set di mosse.
  • Struttura open world dove comprare oggetti, lottare e aumentare il livello del proprio personaggio.
  • 10 band rivali da calmare a suon di pugni e calci.
  • Co-op in locale o online.
  • Modalità Arena Fighting dove affrontare gli amici in locale o online.
  • Peer-to-peer (P2P) networking technolog.
Bè, cari picchiatori, non vi rimane altro che votarlo su Greenlight per vederlo su Steam e vedere un sogno diventare realtà: http://steamcommunity.com/sharedfiles/filedetails/?id=389876248

Pubblicità:

21 ago 2015

SEEP ricrea il primo livello di Super Mario Bros per omaggiare la Nintendo!

image
Mentre c’è chi va al male a divertirsi, noi (da bravi nerdoni senza vita sociale) abbiamo questi tre giorni per realizzare un vecchio sogno nel cassetto, che ci portavamo da quando eravamo bambini, ovvero: ricreare il primo livello di Super Mario Bros, intramontabile capolavoro del 1985 nato dalla geniale mente di Shigeru Miyamoto e approdato sul NES.
A discapito di quello che possono pensare i più giovani, Super Mario Bros era davvero un gioco avanti per i suoi anni, e anche se oggi le meccaniche possono risultare semplici per un normale platform, per l’epoca erano davvero all’avanguardia. Ricreare le stesse caratteristiche (aggiungendo qualcosina di nuovo) è stata un lavoro stimolante e appagante; finalmente con orgoglio, a distanza di 23 anni (data dell’approdo del NES nella nostra vita), abbiamo realizzato il sogno di vederci su schermo pixellosi proprio come il buon caro vecchio Mario.
Qui potete vedere il video realizzato per l’occasione:
SEEP Bros in action!
Pubblicità:

17 ago 2015

Final Fantasy VII: Re-Imagined - Un incredibile adattamento in stile beat em up per il famosissimo RPG!

image
Non sappiamo quanti amanti di RPG e beat em up nella stessa misura ci siano tra i nostri lettori, ma sicuramente per quei pochi (o tanti), questa notizia apparirà come una manna dal cielo: Final Fantasy VII diventa un picchiaduro a scorrimento.
Il lavoro è opera di un gruppo di sviluppatori indipendenti mossi dal loro grande amore per l’indimenticabile capolavoro della Squaresoft (oggi meglio conosciuta come Square Enix). Il gioco segue le vicende di Cloud e Tifa, utilizzabili già nella DEMO appena rilasciata (sotto per il link del download), i quali dovranno vedersela in un innovativo gameplay basato su un susseguirsi di combattimenti 2D e qualche sessione platform, che  diciamocelo: non guasta mai.
image
Interessante la possibilità di usare le care vecchie Materie per potenziare gli attacchi dei nostri eroi, trasformandoli in scariche elettriche, vortici di fuoco o micidiale spuntoni di ghiaccio. Non mancano neanche le evocazioni, tra cui il possente Ifrit, il quale con poche mosse ci libererà da fastidiosissimi nemici. Quest’ultimi sono di tutti i tipi, dal classico soldato comune della Shinra fino ad arrivare a diavolerie tecnologiche capaci di volare e sparare fastidiosissimi raggi laser. Final Fantasy VII: Re-Imagined già dal primo stage vi farà sudare un po’ prima di terminarlo con successo, prendere confidenza con i comandi è sicuramente la parte più ostica (per ora purtroppo non tutti i joypad sono compatibili, ma leggendo la nostra guida riguardo a JoyToKey risolverete facilmente il problema).
image
A livello tecnico per essere una produzione “fatta in casa” il titolo si difende davvero bene e mostra in questa primissima versione già un notevole potenziale, grazie ad uno stile moderno e ad una discreta cura per i dettagli.
Final Fantasy VII: Re-Imagined può essere giocato anche in cooperativa con un amico e ovviamente il download è completamente gratuito. Un bel regalo per tutti gli appassionati della saga, fateci sapere cosa ne pensate e intanto vi auguriamo buone vacante!
Video gameplay di Final Fantasy VII: Re-Imagined.
Vuoi usare il tuo joypad?
Allora leggi la nostra guida su come usare JoyToKey!
Pubblicità:

13 ago 2015

Espresso News - Un nuovo fantastico video per Super Mario Maker, da non perdere!

image
Super Mario Maker è senza ombra di dubbio l’appuntamento più importante dell’anno per ogni appassionato retrogaming e Nintendo. Per chi fosse ancora indeciso, o addirittura non possiede ancora una WII U (ma come si fa dopo tutto il bendidio che propone?!), la grande N ha rilasciato un nuovo video, il quale (a nostro modesto parere) ha confermato le infinite potenzialità per questo level editor dedicato al baffuto salvatore di principesse.
Nonostante un’interfaccia semplice Super Mario Maker permetterà di sviluppare livelli straordinariamente complessi, ricchi di sprites classici e molti extra, inoltre la possibilità di condividere le proprie creazioni tramite il web rende il titolo pressoché infinito.
L’appuntamento è per l’ 11 Settembre, intanto godetevi questo video e preparate a rompere il salvadanaio!
Video Super Mario Maker
Pubblicità:

11 ago 2015

Royal Bounty HD - Disponibile per Android, PC e Mac OS il gioco di ruolo ispirato ai classici Amiga!

image
Per chi ha perso notti davanti al monitor giocando ai primi Heroes of Might and Magic sicuramente apprezzerà questo gioco. Royal Bounty attinge a piene mani da King’s Bounty del 1990 apparso su Amiga e PC, però regalando un dinamismo tutto moderno, anche sfoggiando una deliziosa grafica in pixel art.
In Royal Bounty HD impersoneremo un eroe munito solo di cavallo alla ricerca di oro, quest, punti esperienza, equipaggiamento e ovviamente tanta gloria. La grande componente crescita del personaggio è paragonabile solo alla vastità della mappa del mondo e al numero di nemici da affrontare in battaglie tattiche a turni.
Il gioco è disponibile anche in lingua italiana e può essere acquistato per PC, Mac OS e Android.
Trailer di Royal Bounty.
Sito ufficiale:
Pubblicità:

08 ago 2015

Sound Test - Dove ascoltare la musica dei tuoi giochi preferiti del passato!

image
SNDTSN.com, ovvero Sound Test, è un sito gestito da un appassionato di retrogaming che raccoglie al suo interno migliaia di temi musicali tratti dai più famosi  videogiochi del passato, in versione originale.
Oltre al buon numero e all’ottima qualità dei file sonori, la cosa per cui si fa apprezzare Sound Test è sicuramente la sua essenzialità, infatti a differenza di altri siti simili, mette a disposizione una grafica minimale in grado di portarci con pochi click subito ad ascoltare il brano che tanto volevamo riascoltare, ottimizzando al meglio il caricamento delle pagine.
Le piattaforme trattate sono tante e si passa per le classiche console come NES, SNES, Master System e Genesis per passare al PC e ai giochi Arcade, senza dimenticare le portatili. Sicuramente farà la felicità di tutti gli amanti di chiptune. Buon ascolto!
image
Link utili:
Pubblicità:

06 ago 2015

RPG Maker MV: Annunciato il nuovo RPG Maker, la svolta per il tool Enterbrain? La nostra opinione!

image
Qualche giorno fa è stato annunciato (un prevedibile) upgrade del tool di Enterbrain, chiamato RPG Maker MV. Non una svolta epocale, chi sperava in un motore grafico capace di gestire anche il 3D verrà molto deluso, tuttavia è possibile già notare qualche nuova interessante feature in grado di perfezionare e svecchiare un tool che oggettivamente sentiva il peso degli anni. Quindi abbiamo deciso di analizzarle e tirare le somme su queste prime, e provvisorie, caratteristiche!
Multi device:
E’ inutile girarci attorno, la possibilità di portare i propri progetti su altri sistemi è stata la grande mancanza di RPG Maker rispetto alla concorrenza per troppi anni, e con ogni probabilità sarà la vera caratteristica che giustificherà (almeno a prezzo intero) il passaggio su RPG Maker MV.
I progetti potranno essere sviluppati così per PC, Mac e sistemi Mobile (ancora da definire se sarà solo Android), ovviamente è stato ufficializzato anche il supporto del touch screen e del mouse.
image
Alta risoluzione:
Proprio così, RPG Maker MV permetterà di sviluppare giochi con una grafica in alta risoluzione. Purtroppo però a questa buona notizia rimane qualche perplessità sulle nuove RTP, infatti dalle prime immagini (purtroppo sono solo scansioni tratte dalla rivista Famitsu) sembrerebbe che l’aggiornamento delle risorse sia davvero esiguo, ma potrebbe anche solo trattarsi semplicemente di una scelta voluta, in modo da mostrare aggiornamenti più corposi con i prossimi annunci.
Battaglie laterali:
Finalmente l’orribile battle system del VX fa posto ad un gradito ritorno, ovvero quello delle battaglie laterali di RPG Maker 2003.  Inutile dire che questa scelta sia la migliore per chi vuole il massimo senza usare script esterni.
Tre livelli per le mappe:
Finalmente ritornano i tre livelli per il mapping, sicuramente la caratteristica più rimpianta di RPG Maker XP. Pur sembrando a primo impatto una cosa da poco, vi assicuriamo che lavorare su tre livelli arricchisce non di poco la resa finale delle mappe; infatti con solo due livelli era quasi impossibile strutturare un mapping articolato e profondo, tanto che ancora oggi molti lavori svolti con RPG Maker XP appaiono insuperabili per il VX.
image
Superati i limiti del database:
Prevedibile ma sicuramente di estrema importanza. RPG Maker MV consentirà (in poche parole) di realizzare giochi ancora più grandi.
Peccato invece che non si sia accennato nulla sugli script e se continueranno ad usare il linguaggio Ruby…
Considerazioni:
Pur rimanendo solo annunci (dovrebbero uscire nuovi dettagli più concreti questa domenica, speriamo) e quindi non potendo testare direttamente  la nuova fatica Enterbrain, ci sentiamo comunque di dire che molto probabilmente tutto dipenderà dal prezzo. RPG Maker MT promette di fare cose che potenzieranno non di poco il tool, ma di certo rimane ancora molto limitato rispetto alla concorrenza. Inoltre la grafica in alta definizione è sicuramente un valore aggiuntivo, ma di ben più difficile gestione (e di giochi orribili fatti con RPG Maker VX il mondo è già fin troppo invaso…), sarà quindi con ogni probabilità indirizzato ai veterani di RPG Maker.
Ricapitolando, se Enterbrain riuscirà a tenere i prezzi contenuti come ha fatto in questi anni allora RPG Maker MV sarà davvero la svolta che manderà definitivamente a casa una volta per tutte le vecchie versioni. In caso contrario, e per chi non ha grandi pretese, questo nuovo RPG Maker potrebbe rivelarsi non indispensabile. Staremo a vedere come si evolverà il progetto...
Pubblicità:

05 ago 2015

Una piccolissima console per il retrogaming costruita con una stampante 3D!

image
L’utente Jooxoe3i ha realizzato una console portatile con una stampante 3D, su scheda Raspberry Pi. La console si fa subito notare per dimensioni estremamente contenute e la possibilità di “rimuovere” la parte inferiore (dedicata alla crocetta digitale e ai vari pulsanti), inserendo così il joypad USB che più si gradisce. L’autore ha confermato che questa piccola console fatta in casa permette di usare i più diffusi emulatori (tra cui il Super Nintendo). Per completare l’opera ha rilasciato una dettagliata guida su come realizzarla (sotto trovate il link).
Certamente nulla di sconvolgente (visto anche il design molto spartano), ma è sicuramente la riprova che con il diffondersi delle stampanti 3D assisteremo ad un crescente (e indipendente) sviluppo di accrocchi tecnologici capaci di deliziare le nostre menti malate da retrogaming.
image
Guida di Jooxoe3i (in inglese)
Pubblicità:

03 ago 2015

Super Final Fight Gold - Il buon vecchio Final Fight incontra Super Street Fighter 2, divertimento assicurato (free download)!

image
Ultimamente la scena OpenBor non sembra essere più molto prolifica come qualche anno fa, tuttavia qualche release viene ancora fatta ed riesce ancora a sorprendere. E’ il caso di Super Final Fight Gold, ennesimo (epico) lavoro del modder italiano Pierwolf. Passato per varie revisioni, finalmente abbiamo tra le mani un prodotto completo, capace di non sfigurare neanche davanti ai capitoli ufficiali della saga di Capcom. Se amate i beat em up vi consigliamo di leggere tutto l’articolo!
image
Super Final Fight Gold è una sorta di remake dei tre capitoli di Final Fight usciti su SNES negli anni ‘90, con l’aggiunta dei personaggi di Super Street Fighter 2. Proprio così, similmente come succedeva con il nostro Final Fight Alpha (che potete scaricare qui), il gioco offre la possibilità di utilizzare tutto il roster dell’indimenticabile upgrade di Street Fighter 2. Quindi preparatevi a vedere Ryu e Ken in azione contro Andore e compagnia bella.
image
Ad arricchire queste simpatiche scazzottate ci sono anche svarianti feature apprezzabile. Oltre alle mosse speciali i nostri eroi potranno usufruire di una super mossa e varie prese, rendendo la giocabilità estremamente varia e appagante. Inoltre lo Story Mode offre strade multiple, la crescita del personaggio, bonus stage, schermate e un buon numero di boss da sconfiggere. Insomma, non vi annoierete di certo.
image
Pur usando gli sprites direttamente dal 16 bit Nintendo, Super Final Fight Gold, offre un notevole impatto visivo, merito anche della sapienza del modder nel “ripalettare” stage e personaggi, in modo da renderli uniformi e privi di eccessive sbavatura.
In poche parole un titolo assolutamente consigliato a tutti gli appassionati del genere e di Street Fighter, ed è pure gratuito! Buon download (che trovate sotto) e fateci sapere le vostre impressioni!
Video gameplay di Super Final Fight Gold (OpenBor 2015)
DOWNLOAD (tramite Chrono Crash, in inglese)
Prova anche:
Pubblicità:

01 ago 2015

Kirby, una delle più famose icone Nintendo, compie 23 anni!

image
Pur non dimostrandoli affatto, Kirby ha già ben 23 anni sul groppone. La simpatica pallina rosa è stato protagonista di innumerevoli platform di altissima qualità, spesso stravolgendo la serie stessa (su questo impossibile non ricordare il favoloso Epic Yarn) e i cliché del genere, rendendola una delle saghe più varie e longeve dell’intera scuderia Nintendo.
Kirby’s Dream Land nacque su Game Boy nel 1992 per mano di HAL Laboratory, storico studio partner della software house di Kyoto gestito agli albori da Satoru Iwata, diventato successivamente CEO Nintendo, il quale lo scorso 11 giugno ci ha lasciato dopo una lunga lotta contro il cancro, lasciando un vuoto incolmabile per tutta la comunità di videogiocatori.
Dal canto nostro non possiamo fare a meno di ricordare il nostro capitolo preferito della serie, ovvero Kirby’s Adventure del 1992 per NES, dove qui potete leggere il nostro speciale dedicato a questo intramontabile classico: http://seepbar.blogspot.it/2014/05/speciale-kirbys-adventure-lesordio.html .
Pubblicità: